Search in:

Collaborazione con MotusLab

FB_IMG_1506537981913

Un progetto per far crescere i giovani

Prima della grande presentazione della stagione 2017/18 in programma Domenica 1 Ottobre, la Società ASD San Lorenzo Campi Giovani vuole annunciare l’importante collaborazione con MotusLab. Una collaborazione che guarda al futuro dei propri atleti.

La collaborazione tra Asd San Lorenzo e MotusLab nasce, infatti, dall’esigenza e dall’impegno di voler fornire, ai bambini o ragazzi che si approcciano al mondo del calcio o che già da qualche anno praticano questo sport, le basi per uno sviluppo sia motorio che tecnico in linea con le loro potenzialità.

Questo permette di garantire ai piccoli calciatori la possibilità di essere monitorati nella loro crescita, sia dal punto di vista muscolo scheletrico che da quello posturale, offrendo al loro corpo opportuni input motori, tali da mantenerlo in equilibrio.

Un giusto apprendimento degli schemi motori e la loro evoluzione per i gesti più specifici, parallelamente ad un controllo osteopatico, possono tutelare il bambino da quelle disfunzioni che possono essere causate per esempio da una distorsione, una caduta o altri traumi.

Così facendo Asd San Lorenzo e MotusLab mettono a disposizione dei loro piccoli atleti uno staff qualificato dal punto di vista tecnico/motorio in stretta collaborazione quotidiana a tutto beneficio dei bambini.

MotusLab è l’idea che la salute ed il benessere della persona si possano ottenere solo con la relazione e l’integrazione tra discipline e competenze.

Con questa convinzione Giacomo Ciofi ( lauerato in Scienze Motorie e specializzato in scienze e tecniche dello sport ) e Martino Cherin ( laureato in scienze motorie e Osteopata ) hanno creato MotusLab: un laboratorio e un centro di eccellenza del movimento e del benessere globale della persona.

Con la collaborazione di altri professionisti, le esperienze acquisite e le varie collaborazioni sportive, da anni MotusLab manda avanti il suo progetto credendo che “ciò che si muove, vive” e noi cerchiamo di farlo muovere meglio per vivere meglio. Da oggi, il San Lorenzo ha sposato questo progetto.